Come dimagrire stando a dieta solo due giorni alla settimana

insalatona
Questa sì che è una bella notizia per le buone forchette di tutto il pianeta che sono però in continua lotta con la propria bilancia: basterà controllare il proprio regime alimentare per soli due giorni alla settimana e mangiare liberamente nei restanti cinque per perdere i chili di troppo ed imparare a nutrirsi in maniera sana.

Questa è la conclusione a cui sono arrivati degli studiosi britannici dell'ospedale universitario di Manchester, dopo aver condotto uno studio su 115 donne, suddivise in tre gruppi. Le appartenenti ai primi due gruppi seguivano dei regimi ipocalorici controllati solo due giorni alla settimana, mentre le altre seguivano una dieta restrittiva ogni giorno, di circa 1500 calorie.

Dopo tre mesi, le donne dei primi due gruppi erano riuscite a perdere 4 chili in media; mentre le altre solo 2,5 Kg. La spiegazione deve essere legata ai benefici prodotti nell'organismo in quelle 48 ore di restrizione, che influiscono anche sui giorni successivi. Inoltre, seguendo questo schema, le persone si abituano a mangiare in maniera più sana anche quando sono libere.

Via | Dailymail
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail