Aifa, divieto di utilizzo per 9 farmaci della Geymonat

Ancora guai per Geymonat: l'Aifa, l'Agenzia Italiana del Farmaco, ha infatti disposto il divieto di utilizzo, in via del tutto precauzionale, di ben nove farmaci dell'azienda farmaceutica. E non è la prima volta che viene coinvolta in un caso analogo. Ecco quali sono i medicinali.

farmaci

L'Aifa ha disposto il divieto di utilizzo per nove farmaci prodotti dalla casa farmaceutica Geymonat, a causa di alcuni difetti di qualità. La decisione è stata presa in via cautelativa e precauzionale. Non è la prima volta che l'azienda si trova al centro di casi analoghi: proprio pochissimo tempo fa, nel mese di giugno, erano state sequestrate delle supposte per neonati della Geymonat. Ed ora il divieto di utilizzo di nove medicinali del gruppo.

L'azienda Geymonat è di nuovo nel mirino, per alcuni difetti di qualità di determinati farmaci, che non verranno più distribuiti. Il sospetto della precedente indagine si allarga ora anche ad altri prodotti ed è inerente alla possibilità che all'interno degli stessi ci sia un quantitativo di principio attivo inferiore rispetto a quello approvato dall'Agenzia stessa e riportato anche sulla confezione.

I prodotti sono ora sotto analisi dell'Istituto Superiore di Sanità, per capire se il provvedimento resterà valido o verrà revocato. Se avete in casa alcuni di questi farmaci, non utilizzateli, fino a quando le indagini non saranno completate.

Ecco l'elenco completo dei nove farmaci vietati:


    ALVENEX 450 mg per l'insufficienza venosa
    GASTROGEL 2 g/10 ml per l'ulcera gastrica
    SUCRATE 2 g gel orale per l'ulcera
    INTRAFER 50 mg/ml per le anemie
    NABUSER 30 per l'artrite
    CITOGEL 2g/10 ml per l'ulcera
    ECOMÌ per le infezioni dermatologiche
    NOSMINE 4% per le varici
    TESTO ENANT per patologie sessuali

Foto | da Flickr di dvortygirl

Via | Agi

  • shares
  • Mail