Cos'è un adattogeno e quali sono i suoi benefici per la salute

Cos’è un adattogeno e quali sono i suoi effetti benefici per la nostra salute ? Facciamo un po’ di chiarezza in merito all’argomento.

Ginseng

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un adattogeno è una sostanza che grazie alle sue proprietà, è capace di rinforzare l’organismo e lo aiuta ad affrontare periodi particolarmente stressanti sia a livello psicologico che a livello fisico. Una sostanza adattogena può essere sia un farmaco che un rimedio erboristico (esistono molte piante che vanterebbero proprietà utili per aumentare la resistenza del nostro organismo di fronte a situazioni stressanti o nocive), e può essere utilizzata in previsione di un periodo di forte stress o dopo aver attraversato una fase molto impegnativa.

Come dicevo, in natura esistono molte piante che avrebbero un effetto adattogeno (naturale) sul nostro organismo, il quale sarà - grazie ad esse - più preparato nel dover affrontare eventuali agenti stressanti, riducendone di conseguenza l’impatto negativo. Fra queste troviamo ad esempio il ginseng, "pianta" dalle moltissime proprietà benefiche, che sarebbe anche capace di migliorare le funzioni immunitarie del nostro organismo e garantire un corretto equilibrio fisiologico.

Un’altra pianta dalle confermate proprietà adattogene è senza dubbio anche l’Aloe Vera, che – se assunta con costanza – sarebbe capace di disintossicare l’organismo, e migliorarne le funzioni fisiologiche.

Piante dagli effetti adattogeni, capaci di difenderci da eventuali agenti nocivi o stressanti, possono essere inoltre anche l’aglio, l’Androgafis, l’Echinacea, il Vischio, il Fucus, la Centella, la Curcuma, l’Uncaria e molte altre ancora.

Foto | da Pinterest di PositiveMed
via | Aloeveraingel, MyPersonalTrainer,

  • shares
  • Mail