Le proprietà della galega e il suo uso durante l'allattamento

La Galega Officinalis è una delle piante più famose che secondo tradizione potrebbe aiutare le donne in allattamento nella produzione del latte: le donne che allattano al seno la possono prendere sotto forma di tisane o altre preparazione, come coadiuvante delle secrezione lattea.

galega allattamento

La galega in allattamento funziona? La Galega Officinalis, questo il nome scientifico della pianta usata in erboristeria e omeopatia, è da tempo ritenuta un ottimo coadiuvante nelle donne che allattano al seno, per stimolare e promuovere la produzione di latte, agendo sulla circolazione della ghiandola mammaria, aiutando quindi le mamme nella delicata fase dell'allattamento materno.

La galega è una pianta che si trova con facilità in Europa e Nord America: al suo interno contiene alcaloidi, derivati flavonici, saponine, tannini, sali di cromo e anche vitamina C. La galega è usata nel trattamento del diabete, come coadiuvante della terapia base, ma anche durante l'allattamento al seno.

La galega vanta, infatti, proprietà galattofore (non a caso il suo nome deriva dal greco gala che significa proprio latte), ma anche diuretiche, digestive, è in grado di migliorare la tonicità e l'elasticità del seno, quindi ideale dopo una gravidanza o se si è perso molto peso. Nei trattamenti del diabete, inoltre, aiuterebbe i pazienti a tenere bassi i livelli di glicemia.

In passato, inoltre, era un potente diuretico, ma la pianta veniva usata anche come vermifugo, anticonvulsivante e, per uso esterno e locale, anche in caso di morsi e di punture.

Via | Inerboristeria

Foto | da Flickr di tico_bassie

  • shares
  • Mail