La dieta mediterranea allunga la vita

La dieta mediterranea allunga la vita Vado ghiotta per pane, cereali, olio d'oliva, frutta, verdura, e seguo una dieta mediterranea, spesso, senza saperlo: buon per me, anche perchè secondo numerosi studi fa bene al cuore, é contro i reumatismi, previene alcuni tipi di cancro, e aiuta la memoria.

In particolare sono le ricerche effettuate a partire dal 1950 che hanno dimostrato che una dieta mediterranea, basata su un elevato consumo di pesce e verdure e un basso consumo di prodotti di origine animale come carne e latte, porta benefici per la salute.

Gli scienziati presso l'Università di Göteborg hanno studiato gli effetti di una dieta mediterranea sulle persone anziane. Lo studio é noto come il "H70 studio" con cui hanno confrontato nel corso di più di quarant'anni soggetti settantenni che seguivano una dieta mediterranea con altri della stessa età che invece hanno mangiato più carne e prodotti animali. I risultati mostrano che coloro che seguono una dieta mediterranea hanno maggiori probabilità di vivere a lungo (il 20 per cento in più). Questo risultato é accompagnato da altri tre studi non ancora pubblicati che analizzano la dieta mediterranea e i loro effetti sulla salute: uno in Danimarca, uno nel nord della Svezia, e il terzo sui bambini.

Il Dott. Gianluca Tognon, scienziato italiano in forza presso l'Università di Göteborg commenta così i risultati: "La conclusione da trarre da questi studi è che una dieta mediterranea senza dubbio è associata ad una salute migliore, non solo per gli anziani, ma anche per i più piccoli". E allunga la vita agli anziani, il che non è male.

Via | ScienceDaily

  • shares
  • Mail