Alimentazione, dieci rimedi naturali per la salute della pelle

Alcuni cibi sono preziosi alleati della salute della pelle. Come sempre in cima alla lista ci sono frutti e verdure. Ecco quali

Germogli

Idratare, ossigenare e combattere i radicali liberi sono 3 comandamenti fondamentali da seguire quando si vuole proteggere la salute della pelle e ritardarne l'invecchiamento. L'alimentazione può essere a buon titolo considerata fra i rimedi naturali che aiutano a raggiungere questo obiettivo e gli ingredienti da mettere nel piatto per farlo sono molti e adatti a tutti i gusti.

Certo, anche in questo come in molti altri casi a farla da padrone è la frutta: ricca di vitamine e di altri preziosi antiossidanti, non contribuisce solo alla lotta allo stress ossidativo, ma anche a mantenere in salute il microcircolo, quella rete di capillari che porta ossigeno e nutrienti ai tessuti e la cui alterazione porta a couperose, secchezza cutanea, ma anche cellulite. Tuttavia, da questo punto di vista sono utili anche la caffeina, con la sua azione tonificante dei vasi sanguigni e il cacao, ricco di flavonoidi che si oppongono all'azione dei radicali liberi e di magnesio e triptofano che con la loro azione rilassante contrastano la formazione di alcuni tipi di rughe.

Accanto ai classici frutti di bosco, ricchi di flavonoidi, ai kiwi, fonti di dosi elevate di vitamine C, A ed E e all'ananas, la cui bromelina anti-ritenzione idrica aiuta a combattere la cellulite, anche altri cibi aiutano a mantenere la pelle in salute. Ecco altri 10 rimedi naturali che contribuiscono al benessere e alla bellezza della cute.

Avena

Avena. E' ricca di calcio, potassio, magnesio, vitamine B ed E e proteine. Migliora l'aspetto della pelle e allevia stress e stanchezza.

Avocado

Avocado. Vero e proprio concentrato di antiossidanti, fornisce anche potassio, vitamine e grassi salutari che aiutano a combattere la formazione delle rughe.

Tarassaco

Tarassaco. Le sue foglie possono essere utilizzate per preparare tisane depurative. Quelle più tenere possono anche essere aggiunte alle insalate. L'effetto anti-tossine è assicurato.

Melone

Meloni e anguria. Esercitano un'azione depurativa.

Miglio

Miglio. E' ricco di silicio, indispensabile non solo per la salute della pelle, ma anche per quella di capelli e unghie.

Salmone

Pesce grasso. Aringhe, sgombri, sardine, salmone sono solo alcune delle varietà ricche di omega 3, acidi grassi amici anche della salute della pelle.

Semi di zucca

Semi di zucca. Basta aggiungerne una manciata ai cereali della prima colazione o possono essere utilizzati per preparare il pane con della farina integrale. Quest'ultima è ricca di crusca, ricca di oligoelementi come il ferro, importante per l'ossigenazione dei tessuti e lo zinco, che rinforza la membrana delle cellule e stimola il sistema immunitario.

Fragole

Fragole. Contengono ferro e svolgono un'azione detossificante. Meglio, però, mangiarle nella versione al naturale, senza zuccheri aggiunti.

Crescione

Crescione. E' ricco di vitamine A e C, aiuta a eliminare le macchie cutanee e a riparare la pelle.

Germogli

Germogli. Alcuni li definiscono gli alimenti più puri e nutrienti che possano esistere. I semi possono essere fatti germogliare in casa, ma nei supermercati si possono acquistare anche quelli già germogliati, da aggiungere a insalate, panini e verdure saltate in padella.

Dieci cibi per la salute della pelle

Via | Isplad; Marie Claire

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail