Addio vetro, addio cin-cin: l’America sceglie bottiglie ecologiche in plastica

Addio vetro, addio cin-cin: l’America sceglie bottiglie ecologiche in plastica

Difficile immaginare che un prodotto come il vino, frutto della terra e della tradizione agricola, possa essere giudicato inquinante. In America il mese d'agosto ha segnato l'ingresso nel mercato delle bottiglie in plastica per il vino, un'iniziativa della Sainsbury's Wine che accoglie la linea di pensiero per cui le bottoglie in vetro sono troppo inquinanti: […]

Difficile immaginare che un prodotto come il vino, frutto della terra e della tradizione agricola, possa essere giudicato inquinante.

In America il mese d'agosto ha segnato l'ingresso nel mercato delle bottiglie in plastica per il vino, un'iniziativa della Sainsbury's Wine che accoglie la linea di pensiero per cui le bottoglie in vetro sono troppo inquinanti: meglio la plastica per bottiglie ricilabili, tutto in nome dell'ecocomaptibilità, ma esperti e amatori sono scettici.

Dall'inizio di agosto i punti vendita Sainsbury ospitano vino imbottigliato in plastica: l'operazione si è aperta con una fase di test tuttora in corso per studiare la reazione dei clienti.

Coninvolti due diverse qualità di vino: un bianco neozelandese e un rosé australiano, entrambi venduti con etichetta Sainsbury. I vantaggi, fa sapere la catena americana, stanno nell'ecocomatibilità del prodotto ma non solo: le nuove bottiglie in plastica sono più leggere e ogni container può trasportare fino al doppio della quantità consentita dalle bottiglie in vetro. In ultima analisi anche il peso delle bottiglie influisce sull'ambiente in quanto una migliore trasportabilità dimezza le emissioni di anidride carbonica.

Ma si tratta ancora di un test: la stessa Sainsbury non è certa dei vantaggi che gli esperti attribuiscono alla plastica. Se si aggiungono i dubbi degli esperti, preoccupati per il gusto e la conservazione del vino contenuto delle bottiglie, il quadro è piuttosto incerto.

In ogni caso a decidere sarà il mercato: la produzione sarà ampliata da altri reparti solo se la clientela dimostrerà di apprezzare queste nuove bottiglie, leggere, infrangibili ed ecocompatibili ma certo prive del fascino della bottiglia in vetro.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog