Tutti i benefici dell'ellittica

Presente nelle sale fitness di tutte le palestre e sempre più spesso scelta al posto della classica cyclette e dello stepper anche nelle nostre case è l’ellittica che ormai da molti anni ha saputo conquistarsi il suo posto nei cuori di chi affida all’allenamento il proprio benessere. Non ne siete ancora convinti?

Proviamo a farvi cambiare idea illustrandovi tutti i benefici di questa macchina su sui restare in equilibrio muovendosi all’apparenza in maniera assai fluida e semplice ma contribuendo a lavorare con tutti i gruppi muscolari, con effetti eccellenti sulla linea e la definizione muscolare, la tonificazione, lo smaltimento dei grassi.

Lavora soprattutto per la natura stessa della macchina la parte inferiore del corpo ma è possibile attraverso l’uso delle braccia mettere in moto anche la parte superiore del fisico, coinvolgendo spalle, pettorali, muscoli delle braccia. Naturalmente lavorano anche gli addominali, che rimangono contratti nel corso di tutto l’esercizio, sia per tenersi in equilibrio, sia per migliorare il movimento.

Il movimento, per l’appunto: unisce insieme quel che somiglia ad una corsa in sospensione su un attrezzo e il movimento tipico delle stepper con qualche influenza della bicicletta. In fin dei conti una macchina ibrida che sfrutta i vantaggi di diversi sport in un solo movimento, che favorisce la massima tonificazione muscolare. Lavorano così anche gruppi muscolari che con i singoli sport citati sopra, praticati da soli, non verrebbero sollecitati.

Il tipo di lavoro che si esegue sull’ellittica poi favorisce anche lo smaltimento dei grassi in eccesso, perché l’attività aerobica contribuisce a bruciare un alto numero di calorie. Si sviluppano inoltre coordinazione ed equilibrio. Cosa desiderare di più? Forse solo un po' di spazio per sistemarla in casa.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: