Aiutiamo il nostro sistema immunitario

Aiutiamo il nostro sistema immunitarioCome? Ecco qualche informazioni utile per aiutare il nostro sistema immunitario.
Innanzitutto mangiamo proteine magre ad ogni pasto: gli anticorpi sono fatti di proteine e questo già aiuta, inoltre molti cibi proteici sono ricchi di nutrienti che agiscono sulla funzione del sistema immunitario. Lo zinco, ad esempio aiuta la produzione di globuli bianchi. Si trova nei tagli magri di manzo e di maiale o nelle proteine ​​dei fagioli, soia e frutti di mare (in particolare ostriche e granchi). La frutta a guscio, come mandorle e anacardi, è anch'essa una buona fonte di proteine e anche di magnesio che contribuire a sostenere il sistema immunitario sano.

Nuove ricerche suggeriscono poi che la vitamina D è in grado di aumentare la risposta immunitaria mentre livelli troppo bassi sono collegati ad un aumento di raffreddori stagionali e influenza.

Terzo consiglio: troviamo il modo di rilassarci perché la ricerca ha dimostrato che lo stress altera il buon funzionamento del sistema immunitario. Ancor meglio se per distenderci ricorriamo all'esercizio fisico. Una passeggiata di 10 minuti un paio di volte al giorno può rafforzare le difese del sistema immunitario. L'esercizio permette agli anticorpi ed ai globuli bianchi di muoversi molto velocemente in modo che possano individuare le malattie molto più rapidamente, inoltre, l'aumento della circolazione può innescare il rilascio di ormoni che "avvertono" le cellule immunitarie dei patogeni intrusi. L'allenamento deve essere moderato: ad alta intensità di attività, come ad esempio durante una maratona, la quantità di globuli bianchi nel sangue potrebbe diminuire aumentando il rischio di malattia.

Da non dimenticare di cucinare con olio d'oliva e di colza: sono grassi sani, che agiscono come un lubrificante per le cellule. Migliorando la flessibilità e la comunicazione tra esse facilitano la funzione immunitaria.

Frutta e verdura non devono mai mancare.

Via | msnbc

  • shares
  • Mail