Leggere ad alta voce ai bambini aiuta sviluppo mentale e favorisce apprendimento

leggere alta voce bambini

Leggere ad alta voce ai bambini favorisce lo sviluppo mentale dei più piccoli e previene le difficoltà di apprendimento in età scolastica. A dirlo sono gli psicoterapeuti ed i pediatri coinvolti nel progetto Leggere per crescere, un'iniziativa che ha visto la partecipazione, negli ultimi dieci anni, di oltre seicentomila famiglie in tutta Italia.

Una rete di scuole, biblioteche ed associazioni si è attivata nell'organizzazione di sessioni di lettura dedicate ai bambini, con fiabe e romanzi per l'infanzia letti ad alta voce.

Leggere ad alta voce ai bambini, secondo quanto affermano gli esperti, è una buona abitudine che i genitori dovrebbero prendere presto, già a partire dai primi sei mesi di vita.

Oltre alla narrazione, i pediatri e gli psicologi dell'età evolutiva consigliano di utilizzare la musica, il disegno e l'esercizio fisico per stimolare la mente dei bambini e migliorare le capacità cognitive in età infantile.

I vantaggi della lettura ad alta voce sono più evidenti soprattutto nei bambini che crescono in contesti sociali svantaggiati.

Inoltre, si tratta di un ottimo strumento per favorire l'integrazione dei bambini figli di immigrati, sempre più numerosi nelle scuole italiane, e facilitarne l'apprendimento della lingua straniera e l'ampliamento del lessico.

Via | Leggere per crescere
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail