Come dormire meglio scegliendo la giusta forma del cuscino

La forma del cuscino gioca un ruolo davvero molto importante nel poter riposare in maniera ottimale: ecco, allora, tutti i consigli più importante per poter dormire meglio, scegliendo la forma del cuscino ideale per le nostre esigenze.

forma del cuscino pr dormire meglio

Ormai sappiamo che dormire bene è molto importante per il benessere di mente e corpo: dormire almeno otto ore per notte, con una qualità del sonno ottimale, è davvero indispensabile e non solo per poter andare al lavoro riuscendo a mantenere la concentrazione e a non sbadigliare. Tantissimi i consigli per poter dormire bene ai quali oggi aggiungiamo quelli per poter scegliere il cuscino giusto.

Se sappiamo che per dormire bene la stanza deve essere fresca e non troppo calda, deve essere silenziosa, avere colori della parete non troppo chiassose e se sappiamo che la sera dobbiamo mangiare leggero, evitando alcolici e caffeina, oltre che evitare di usare smartphone e computer a ridosso della messa a letto, sappiate che anche il letto deve avere alcuni piccoli accorgimenti. A partire dalla scelta del cuscino giusto: un guanciale sbagliato non solo può farci dormire male, ma può anche provocare disturbi alla colonna vertebrale, come la cervicale, o farci iniziare la giornata al mattino con un gran mal di testa.

L'altezza del cuscino, ad esempio, deve essere tale da permettere alla nostra colonna vertebrale di essere rilassata, mentre dovrebbe essere larga almeno un metro, per adattarsi all'ampiezza delle spalle ed evitare che la testa scivoli giù. Se siamo soliti dormire di fianco o sulla schiena, il cuscino deve permettere il giusto allineamento tra testa e collo, mentre chi dorme a pancia sotto deve scegliere un cuscino morbido e duttile.

Esistono, poi, dei cuscini appositi per chi soffre di cervicale, che si adattano meglio alla forma del nostro corpo e ci permettono di dormire meglio, altri realizzati con materiale anallergico, ideale per chi soffre di allergie, come i cuscini in lattice, mentre chi dorme in tutte le posizioni può usare i cuscini ad acquao in microfibra. D'estate, infine, sì ai guanciali naturali e biologici, che permettono il giusto riposo e prevengono il sudore.

Foto | da Flickr di pixydust8605

Via | Mypersonaltrainer

  • shares
  • Mail