Come mangiare meglio e mantenere il peso forma

hambreMantenere la linea è difficile dopo aver superato i molti sacrifici e le troppe insidie che accompagnano una dieta? Forse è più facile di quanto temete se riuscite a mettere in pratica una serie di consigli che, finito il periodo di dieta e dovendosi arrangiare a tornare ad un’alimentazione più libera, non ci facciano riprendere rapidamente peso ma ci permettano di salvaguardare il peso forma raggiunto.

Per cominciare è importante continuare a prediligere cibi che abbiano alti valori nutrizionali, in modo da rendere fruibile ogni cosa che mangiamo a fronte delle calorie ingerite o al contrario che abbiano bassi livelli calorici. Un’ottima scelta sono per esempio gli alimenti integrali, che offrono anche buone quantità di fibre.

Frutta e verdure non devono mai mancare a tavola e devono costituire l’occasione per facilitare il senso di sazietà. Per variare si può scegliere di consumarle cotte o crude sbizzarrendosi in preparazioni più originali che non necessariamente richiedono troppo tempo ma che ci incentivano a consumarle stuzzicando il palato. La noia, infatti, è nemica di ogni buon regime alimentare.

Tenete sempre a casa sia frutta che verdura per attingervi quando avete voglia di uno spuntino, così sarà sempre salutare. Ottima anche la frutta secca, più calorica ma preziosa per l'apporto di antiossidanti, vitamine, minerali e grassi che offre.

Quando fate la spesa portate con voi una lista che avrete stilato a casa con calma. Evitate di andare a stomaco vuoto per non rispondere alla tentazione di comprare cibi di pessima qualità, con troppe calorie. Evitate i cibi troppo grassi e ipercalorici, gli snack, le preparazioni industriali il più possibile.

Evitate anche le portate troppo elaborate, ricche di salse e condimenti. Da evitare salse a base di panna e burro, che aggiungono calorie inutili a tavola. Sostituite i condimenti con spezie, aceto, succo di limone, yogurt e usate solo olio d’oliva. Controllate anche le porzioni con i semplici trucchi che abbiamo già visto per ridurre le calorie riducendo le quantità dei piatti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: