Le fragole difendono lo stomaco dall'alcol

Le fragole difendono lo stomaco dall'alcol Le fragole hanno numerose qualità benefiche oltre ad essere gustose. In particolare sono alleate della linea, non contengono grassi saturi e colesterolo, e sono ricche di vitamina C utile per rafforzare le difese naturali dell'organismo.

Ora i ricercatori italiani, serbi e spagnoli dicono che i frutti rossi dal profumo intenso proteggono anche lo stomaco danneggiato dall'alcol.

Secondo lo studio pubblicato sulla rivista Plos One gli scienziati hanno monitorato delle cavie che avevano assunto etanolo (alcol etilico) e hanno scoperto che la mucosa gastrica degli animali che avevano precedentemente assunto estratto di fragola nel corso di dieci giorni hanno avuto meno fastidi:"Le fragole hanno un elevato contenuto di composti fenolici (antociani), e sono capaci di attivare gli enzimi o le difese antiossidanti dell'organismo", afferma Sara Tulipani, coautrice della ricerca e ricercatrice dell'Università di Barcellona.

Di conseguenza per le persone che soffrono di gastrite o di infiammazione allo stomaco causate dal consumo di alcol, ma anche da infezioni virali, dall'azione di anti-infiammatori come l'aspirina o di quelli utilizzati nel trattamento contro il batterio Helicobacter pylori, l'ideale è mangiare fragole. I frutti rossi attenueranno la formazione di ulcere allo stomaco e allevieranno lesioni della mucosa gastrica. Peccato che le fragole siano disponibili solo da aprile a giugno...bisognerebbe farne scorpacciate di continuo.

Via | AgenciaSinc
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail