Donne e disturbi notturni/3: gli incubi

incubi
Da una ricerca dell'Università del West England su 170 volontari, si è scoperto che, facendo raccomtare a questi ultimi i loro ultimi sogni ricorrenti, ben il 30% delle donne ha descritto un incubo, a confronto del solo 16% degli uomini.

Tra la top ten c'è l'incubo di cadere nel vuoto, di essere inseguite, di soffrire per la perdita di una pesona vicina o di ritrovarsi in un posto estraneo. Secondo gli esperti, spesso i sintomi si concentrano in periodi di grandi cambiamenti.

Se ci si sveglia impaurite, cercate di ascoltare un po' di musica rasserenante, sia dopo l'incubo, sia prima di andare a letto; la musica classica, ad esempio, va benissimo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail