Sclerosi Laterale Amiotrofica, le iniziative dello Sla Global Day

Oggi ricorre l'annuale SLA Global Day, ovvero la Giornata Mondiale sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica. Ecco cosa c’è da sapere.

Giornata Mondiale sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica

Oggi ricorre in tutto il mondo l'annuale SLA Global Day, ovvero la Giornata Mondiale sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica, una malattia neurodegenerativa le cui cause rimangono ancora ignote, che colpisce in età adulta, e per la quale non è stata ancora trovata una cura efficace. Durante questa giornata, ma in generale durante l’intero mese, i membri dell’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (AISLA) si impegneranno quindi nella promozione di momenti di convivialità e informazione noti come "Family Day".

Si tratterà quindi di momenti durante i quali, in collaborazione con 57 sezioni locali, saranno fornite informazioni e materiale utile non solo per coloro che sono affetti da questa malattia, ma anche per i loro familiari, per i medici, i ricercatori e quanti sono coinvolti nei problemi che questa patologia comporta.

La stessa Aisla ha peraltro attivato un Centro di Ascolto e consulenza sulla Sla, grazie al quale coloro che necessitano di spiegazioni ed informazioni in merito a questa patologia, potranno trovare tutto l’aiuto ed il sostegno che meritano.

Ma ecco quali saranno alcune delle iniziative organizzate in Italia. A Milano, domani 22 Giugno 2013, dalle 14,30 presso la Sala Conte Biancamano del Museo della Scienza e della Tecnologia, l’AISLA ha organizzato un incontro di sensibilizzazione e di informazione in merito a questa patologia, che vedrà la partecipazione di molti esperti del settore, che risponderanno alle domande dei presenti in merito alla malattia. L' ingresso all’evento sarà gratuito, non dovrete far altro che registrarvi all’indirizzo info@aisla.it oppure contattare il numero 02/43986673.

Sempre a Milano, al Centro Congressi Fondazione Cariplo, la Fondazione AriSLA organizza un Focus dal titolo “Nuove prospettive di ricerca. Per un futuro senza SLA!”, in cui gli esperti del settore parleranno dei recenti passi avanti fatti nel campo della ricerca per la cura di questa patologia.

via | OsservatorioMalattieRare

  • shares
  • Mail