Troppa igiene fa male


Cari bambini andate al parco e sporcatevi!
Rotolarsi tra terriccio, alberi, erba, fiori e cespugli, come se fossero in una fattoria, permetterebbe ai bambini di entrare a contatto con certi gruppi di specie batteriche stimolando così il sistema immunitario.

Recenti studi hanno dimostrato che i bambini che vivono nelle fattorie sono esposti ad un gran numero di microbi vari e maggiore è l'esposizione, tanto maggiore sono le possibilità di sviluppare protezione dall'asma e allergie. In particolare l'esposizione a certi tipi di batteri e funghi sembrano avere un effetto inverso sull'asma.

La maggiore caducità dei bambini cittadini non sarebbe dunque dovuta all'inquinamento ma all'eccessiva pulizia.

I due studi europei hanno analizzato rispettivamente i materassi e le polveri delle camere dei bambini in entrambe le situazioni: quelle dei bambini che vivevano nelle fattorie erano ricchi di batteri e funghi rispetto ai pulitissimi materassi e camerette dei bambini cittadini. Sono questi "germi buoni" che aiutano il corpo di un bambino a sviluppare una resistenza ad allergie e asma.

Difficile da accettare, ma quanto più alta è l'esposizione ai microbi ambientali, minori sono le probabilità di avere allergie e asma da grandi.

Via | The New England Journal of Medicine

  • shares
  • Mail