I luoghi di lavoro dove si fuma di più

humoLa ricerca si riferisce all’America perché si tratta del rapporto dei Centers for Disease Control and Prevention che spiega quali sono i luoghi di lavoro dove si tende a fumare di più, specificando quali categorie di persone sono le più accanite consumatrici di tabacco anche in relazione al tipo di mestiere che svolgono. Si tratta di minatori, dipendenti delle ditte di costruzione, lavoratori della ristorazione.

I controlli e i divieti hanno fatto la loro parte nella limitazione del fumo sul luogo di lavoro e nei luoghi pubblici, com’è noto anche da noi in Italia, che ormai da diversi anni ha aderito a campagne di dissuasione dal consumo del tabacco. Restano però ancora elevate le percentuali di fumatori, specialmente tra alcune categorie di lavoratori, appunto.

Via | Msnbc

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail