Antiforfora naturali: la radice di primula

Antiforfora naturali: la radice di primula

Tra i tanti rimedi che vengono consigliati per la cura cosmetica della forfora, la radice di primula sembra essere uno di quelli destinati a lasciare il segno. Questa radice è un ottimo purificante della cute ed è utile nel trattamento della forfora, perché ne diminuisce la quantità e fa diminuire il prurito. Tutto questo grazie […]

Tra i tanti rimedi che vengono consigliati per la cura cosmetica della forfora, la radice di primula sembra essere uno di quelli destinati a lasciare il segno. Questa radice è un ottimo purificante della cute ed è utile nel trattamento della forfora, perché ne diminuisce la quantità e fa diminuire il prurito.

Tutto questo grazie allo zolfo presente sotto forma di oligoelemento che ha proprietà normalizzanti e lenitive sulla pelle e sui capelli. Si trova sotto forma di tintura madre (in farmacia ed erboristeria). Se ne aggiungono 30 gocce alla propria dose di shampoo.

Se ne volete sapere di più su questo interessante rimedio erboristico andate sul sito di Dolomiti.it che ha dedicato a questa pianta di montagna una interessante scheda.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog