Proprietà del sedano, il re dei diuretici naturali

Proprietà del sedano, il re dei diuretici naturali

Identikit naturale del sedano: contiene potassio, calcio, fosforo, magnesio e selenio, associati a buone dosi di vitamine C ed A. La scheda salute di Benessereblog.

Il sedano, una verdura cosi umile ma che viene spesso considerato un alimento medicina. Questo il suo identikit naturale: Contiene potassio, calcio, fosforo, magnesio e selenio, associati a buone dosi di vitamine C ed A.

Vitaminizzante, depurativo e rigenerante, utile nelle diete disintossicanti e dimagranti. Se consumato crudo ha un potentissimo effetto diuretico. Contiene acido aspartico, considerato un eccitante naturale.

Il sedano è stato considerato solo come pianta medicinale sino al XVII secolo. Alla base di molti preparati officinali, in particolare nella tradizione erboristica mediterranea, è citato ampiamente anche nell’Odissea, sempre come pianta medicinale. Si comincia ad usare come alimento in Sicilia, dopo la grande Peste del 1600.

Insomma, se non vi piace fatevelo piacere, soprattutto se soffrite di ritenzione idrica. Per saperne di più vi consiglio la scheda specifica dal sito Giallo Zafferano.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog