La Kinesiologia, quando i muscoli ci dicono come stiamo

La Kinesiologia, quando i muscoli ci dicono come stiamo

Per cercare sollievo dal mio continuo mal di schiena, mi sono guardata in giro, scartabellando tra le varie medicine “alternative”. Tra queste, mi ha interessato la kinesiologia , sebbene da molti sia considerata una pseudoscienza . Questa tecnica nasce negli anni ’60 dall’intuizione di George Goodheart, un chiropratico che, durante le sue visite, aveva notato […]

Per cercare sollievo dal mio continuo mal di schiena, mi sono guardata in giro, scartabellando tra le varie medicine “alternative”. Tra queste, mi ha interessato la kinesiologia , sebbene da molti sia considerata una pseudoscienza .
Questa tecnica nasce negli anni ’60 dall’intuizione di George Goodheart, un chiropratico che, durante le sue visite, aveva notato una stretta correlazione tra i muscoli, gli organi del corpo, ed i “meridiani”, i canali energetici tramite i quali, secondo la medicina cinese, scorre un flusso di energia.

Secondo questa teoria, il benessere di una persona dipende dall’equilibrio dei fattori chimici, fisici e mentali. Nel momento in cui uno di questi 3 elementi non è più in equilibrio, si ha un alterazione del benessere individuale: la kinesiologia viene considerata una tecnica per ottenere informazioni dai muscoli. Per capire dov’è il “deficit” il kinesiologo effettua un test muscolare tramite una pressione manuale basato su tocchi di varia intensità sui muscoli e valuta come questi rispondono.

Funzionerà davvero? La provo e ve lo faccio sapere!

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog