Iyengar yoga: l’importanza dell’allineamento

Iyengar yoga: l’importanza dell’allineamento

B.K.S. Iyengar è oggi la figura più importante dello yoga contemporaneo. Ultraottantenne, ha sviluppato un metodo personale comprendente più di 200 asana e vari attrezzi per il mantenimento delle posizioni in una pratica che vuole potenziare i poteri di mente, corpo e spirito e risvegliare l’intelligenza di ogni cellula. L’originalità del suo metodo sta nell’aver […]

B.K.S. Iyengar è oggi la figura più importante dello yoga contemporaneo.
Ultraottantenne, ha sviluppato un metodo personale comprendente più di 200 asana e vari attrezzi per il mantenimento delle posizioni in una pratica che vuole potenziare i poteri di mente, corpo e spirito e risvegliare l’intelligenza di ogni cellula.

L’originalità del suo metodo sta nell’aver dato importanza soprattutto all’allineamento, la simmetria e la precisione nell’esecuzione, cosa possibile grazie anche all’uso di attrezzi come funi, blocchi di legno, cuscini o panchetti.
L’Iyengar yoga porta le articolazioni a essere più stabili e la muscolatura ad allungarsi cosa che ha ottimi risultati sull’allineamento della colonna vertebrale. Di conseguenza il sistema cardiocircolatoria ne trae giovamento mentre le difese immunitarie aumentano e la mente si rilassa.

Sul sito di Iyengar Yoga Italia, Light on Yoga Italia (LOYI), si possono trovare molte informazioni sul metodo, belle foto di B.K.S. Iyegar e tutte le scuole dove praticare.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog