La frutta di settembre - Uva, fichi, mirtilli e lamponi

Settembre - La frutta di stagione

Mangiare frutta di stagione, possibilmente biologica, è uno dei segreti per star bene a tavola e per mantenere un'alimentazione in accordo con i principi di uno sviluppo sostenibile.

Il mese di settembre offre, fra la frutta di stagione, almeno quattro gustose possibilità.

Uva

Frutto estremamente zuccherino, è estremamente energetico, e va consumato con moderazione se si è diabetici o obesi. Contiene potassio, poche proteine, pochissimi grassi, fibre, calcio, ferro e qualche vitamina (A, B, C e acido folico). Alimento ideale per bambini e anziani.

Fichi

I fichi contengono vitamina B6 e potassio, un toccasana per lo stomaco. Inoltre, contengono la lignina e particolari mucillagini che in generale hanno un potere calmante sull'apparato digerente.

Lamponi

Contengono soprattutto sali minerali (magnesio, potassio e fosforo) e vitamine: sono un vero e proprio toccasana per i muscoli e anche per la mente, avento riconosciute proprietà tonificanti. Ottimo supporto anche per il sistema immunitario e per prevenire infezioni delle vie respiratorie.

Mirtilli

Sono ottimi per rinforzare i vasi sanguigni: contengono antocianine, che sono ottime per rinforzare i capillari della retina e tutti gli altri più in generale. Contengono anche acidi organici, zuccheri e vitamine A e C.

  • shares
  • Mail