Ginnastica facciale per contrastare i segni del tempo

Che il segreto di una vita sana risieda in una moderata dose di attività fisica, insieme a corretta alimentazione e buone abitudini di vita – come le quattro regole di lunga vita suggeriscono – ormai lo sappiamo bene. E se l’attività fisica fosse quella più propriamente dedicata al viso, con la ginnastica facciale? Il concetto assume nuove dimensioni: per contrastare i segni del tempo che compaiono sul viso prima che altrove sul nostro corpo può aiutare, se non bastare, eseguire dei movimenti di tonificazione dei muscoli della faccia.

Gli esercizi per i muscoli del viso si utilizzano già molto efficacemente come strumento terapeutico di riabilitazione a seguito di lesioni subite da parti della faccia. I benefici di questi movimenti però possono essere molto utili per tutti. Gli esercizi di tonificazione mantengono i muscoli costantemente in allenamento, contrastano la forza di gravità, riattivano la circolazione sanguigna, alleviano alcune tensioni e possono aiutarci anche a controllare meglio le nostre espressioni rendendo la muscolatura più mobile e reattiva.

  • shares
  • Mail