Prevenire sul web le allergie ai cosmetici

Per coloro che soffrono di reazioni allergiche cutanee causate da cosmetici, prodotti per l'igiene, creme idratanti o doposole, la Società italiana di dermatologia allergologica professionale e ambientale, più facilmente "Sidapa", ha recentemente messo on line un prontuario attraverso il quale i pazienti, insieme al dermatologo, potranno identificare quei prodotti privi delle sostanze verso le quali hanno sviluppato l'allergia.

Si valuta, infatti, che all'interno dei prodotti cosmetici siano presenti più di 3mila sostanze chimiche, come per esempio le essenze profumate, i preservanti, gli alcoli della lanolina o il nichel e che questo tipo di allergia colpisca sempre più consumatori, soprattutto donne.

Il funzionamento del prontuario è molto semplice: dopo che è stata identificata dallo specialista dermatologo la sostanza che si desidera evitare, si potrà scegliere tra le diverse tipologie di prodotti idonei, tenendo conto dell'età del soggetto, dell'azione che si desidera ottenere (idratante, emolliente etc), dell'indicazione di impiego (pelle grassa, secca etc) o del tipo di formulazione (creme, oli etc).

via| Corriere della Sera - Salute

  • shares
  • Mail