Benessereblog Il mal di stomaco e gli italiani

Il mal di stomaco e gli italiani

Il mal di stomaco e gli italiani

In questi periodi di festeggiamenti, tra brindisi ed abbuffate varie, uno dei problemi più ricorrenti per gli italiani è proprio il mal di pancia. Ma se nel periodo natalizio il problema può essere considerato quasi banale ed ovvio, al contrario la situazione peggiora se si tratta di fastidi più persistenti.

E’ stato appurato dalla sezione di Gastroenterologia dell’Università di Genova che il bruciore di stomaco sta diventando la malattia degli italiani: ne soffre una persona su quattro. Il bruciore tipico alla bocca dello stomaco è uno tra i primi sintomi del reflusso gastroesofageo e, pur essendo una malattia tipicamente adulta, sempre più giovani ormai ne soffrono.

Tra gli adulti sono le donne a soffrirne di più e la malattia è davvero in grande aumento. Le cause di questo incremento sembrano essere tutte figlie del nuovo millennio: eccessivo benessere, stress, sovrappeso e assunzione di farmaci. Molto importante anche l’incidenza dell’ernia iatale, che, dopo i 50 anni, fa spesso la sua comparsa.

Foto| Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog