Proprietà curative del topinambur

Pochi lo conoscono come alimento, ancora meno come rimedio terapeutico. Vi presento il topinambur, che grazie a un altissimo contenuto di inulina, una particolare fibra altamente solubile, è il migliore alleato alimentare dei diabetici. Favorisce la secrezione lattea e contrasta la ritenzione idrica.

Contiene le vitamine del gruppo B e grazie al contenuto della fibra solubile, le pochissime calorie, sono ancora meno assorbite dall’organismo. Per cui, se consumato senza condimenti pesanti è ideale nelle diete dimagranti.

I piccoli fiori della pianta molto simili a margherite, possono essere usati come insetticida naturale, perchè hanno un profumo molto sgradito alle mosche. Un’altro utilizzo particolare è quello della farina di Topinambur, che si trova nei negozi di alimenti naturali. Aggiunta ad altre farine nella percentuale del 10%, rendono i preparati adatti a diabetici e stitici.

Per saperne di più vi rimando alla scheda di arcobaleno.net.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: