Malattie renali, come prevenirle con questi 6 consigli

Malattie renali, come prevenirle con questi 6 consigli

Proteggere la salute dei reni sarà più semplice grazie a questi consigli utili.

Al mondo, circa il 10% della popolazione soffre di malattie renali croniche. Si tratta di un dato molto significativo e senza dubbio allarmante, che non va assolutamente preso sottogamba. Le malattie renali croniche possono infatti influenzare in modo negativo la qualità della nostra vita, causando anche delle conseguenze molto gravi.

Come spesso accade però, anche quando si parla di questo genere di patologie l’arma più efficace è la prevenzione. Se correte il rischio di sviluppare una malattia renale cronica o se semplicemente volete proteggere la vostra salute, il nuovo studio condotto dai membri del Karolinska Institutet in Svezia e della Griffith University in Australia, e pubblicato sul Journal of the American Society of Nephrology, potrebbe venire in vostro aiuto.

Grazie allo studio, condotto esaminando più di 100 ricerche prevedenti, è infatti emerso che per riuscire a prevenire le malattie renali bisogna semplicemente fare delle scelte ben precise. Riuscite a immaginare di quali si tratta?

Come prevenire le malattie renali croniche

Le scelte di cui stiamo parlando sono di certo note alla maggior parte di voi. Gli autori dello studio spiegano infatti che seguire un sano stile di vita aiuta a proteggere la salute dei reni, oltre che la nostra salute generale.

In tal senso, la lista dei consigli da seguire sarà molto semplice, ovvero:

  1. Mangiare verdure
  2. Assumere le giuste quantità di potassio
  3. Fare esercizio fisico
  4. Smettere di fumare
  5. Ridurre il consumo di alcol
  6. Consumare meno sale

Grazie a questi sei consigli (che come abbiamo visto, tutti noi conoscevamo già molto bene) sarà possibile prevenire anche condizioni come l’ipertensione e le malattie cardiovascolari.

Abbiamo scoperto che lo stile di vita gioca un ruolo importante e abbiamo identificato una serie di raccomandazioni che possono essere spiegate alle persone sane che desiderano ridurre il rischio di sviluppare malattie renali croniche,

hanno sottolineato gli autori dello studio, i quali hanno scoperto che seguendo queste raccomandazioni è possibile ridurre il rischio di malattia renale cronica tra il 14 e il 22%.

Naturalmente i ricercatori ricordano che questi consigli riguardano solo le persone sane a rischio di sviluppare problemi renali. Quelle che già soffrono di questo tipo di malattie dovranno infatti attenersi alle raccomandazioni fornite dal loro medico.

Foto di Bruno /Germany da Pixabay
via | ScienceDaily

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog