Video esercizi: addominali plank

Video esercizi: addominali plank

Variare è la parola d’ordine per non annoiarsi durante lo sport ed è specialmente utile quando si fanno gli addominali, noiose ripetizioni dello stesso movimento che non piacciono a nessuno ma che sono assolutamente indispensabili in ogni buon allenamento. Per cambiare ma mantenere tutta l’efficacia di un esercizio addominale provate con il plank, che si […]

Variare è la parola d’ordine per non annoiarsi durante lo sport ed è specialmente utile quando si fanno gli addominali, noiose ripetizioni dello stesso movimento che non piacciono a nessuno ma che sono assolutamente indispensabili in ogni buon allenamento. Per cambiare ma mantenere tutta l’efficacia di un esercizio addominale provate con il plank, che si fa in posizione prona come potete vedere nel video che spiega il movimento corretto per esercitare la fascia addominale.

Disponetevi sul tappetino a faccia in giù, puntate le ginocchia e sollevatevi lentamente sui gomiti mantenendo la posizione per dieci o quindici secondi. Infine rilassatevi scendendo sui talloni per stirare la fascia che ha appena lavorato e poi riprendete dall’inizio. È un esercizio avanzato quindi sarà meglio avventurarsi soltanto se avete già lavorato con gli addominali per qualche settimana. Non dimenticate di fare attenzione alla schiena durante tutte le fasi del movimento.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog