Lo scienziato Isaac Newton nel primo logo della Apple

Lo scienziato Isaac Newton nel primo logo della Apple

Era lo scienziato Isaac Newton con la sua mela il protagonista del primo logo della Apple. Poi il simbolo è stato semplificato.

Lo sapete che il protagonista del primo logo della Apple era lo scienziato inglese Isaac Newton? E ovviamente c’era già una mela. Steve Jobs, all’inizio, insieme ai suoi soci decise di inserire il famoso fisico, con sopra la mela attaccata all’albero. Quella stessa mela che cadendo in testa a Newton gli avrebbe permesso di scoprire la legge della gravità, come ha raccontato lui stesso prima di morire.

Nel logo c’erano sia Isaac Newton sia la mela, per rappresentare proprio la “Apple”, che in inglese significa, appunto, mela. Successivamente l’azienda decise di cambiare logo, optando per qualcosa di più semplice e basic. La mela morsicata che conosciamo bene tutti quanti e che oggi è uno dei loghi più famosi e apprezzati al mondo, per un brand che finora non ha mai conosciuto crisi.

Apple first logo

Chi era Isaac Newton

Sir Isaac Newton è stato uno scienziato inglese: matematico, fisico, filosofo, astronomo, storico, alchimista, teologo, è stata una delle più grandi menti scientifiche di tutti i tempi. Nato il 25 dicembre del 1642 e morto il 20 marzo 1726, è stato direttore della zecca inglese e presidente della Royal Society.

Ha descritto la legge di gravitazione universale e sue sono le leggi del moto che vanno a fondare la meccanica classica. È stato lui a dimostrare che le leggi della natura governano anche il movimento della Terra e degli altri corpi celesti. Fondamentali i suoi contributi nel settore della matematica, dell’ottica e della meccanica. Ha inventato il calcolo infinitesimale, la teoria secondo cui la luce bianca è composta da raggi di colori diversi. Sempre suoi il concetto di forza centripeta, la teoria delle maree, le leggi dell’urto e il calcolo delle precessioni degli equinozi.

Foto Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog