Tecar terapia: a cosa serve ed effetti collaterali

Tecar terapia: a cosa serve ed effetti collaterali

Ecco le principali indicazioni per la Tecar terapia, le controindicazioni e gli effetti collaterali.

La Tecar terapia o Tecarterapia o anche Human Tecar, è una terapia che possiamo trovare solamente in alcuni centri fisioterapici specializzati: il suo scopo è quello di attivare i processi antinfiammatori e rigenerativi naturali del corpo, stimolando l’energia dell’organismo. A differenza della magnetoterapia, in questo caso l’energia necessaria non viene fornita dall’esterno, ma dal corpo stesso. Infatti i macchinari per la Tecar sono caratterizzati da un elettrodo collegato a un generatore che eroga una frequenza di 0,485 Hz, mentre l’altro conduttore è il tessuto organico stesso. Andiamo dunque a scoprire le principali indicazioni terapeutiche e controindicazioni della Tecar Terapia.

Come per molte altre terapie di questo genere, la comunità scientifica è suddivisa fra chi ne esalta i meriti e chi è più scettico. Il problema in questi casi è che mancano studi scientifici attendibili che ne dimostrino l’efficacia su carta, possibilmente studi indipendenti (non promossi da aziende di parte) e su un’ampia casistica. Comunque sia, prima di decidere di fare delle sedute di Tecar terapia, conviene sempre chiedere consiglio al proprio medico curante.

Tecar terapia: come funziona e indicazioni

La Tecar terapia agisce in tre modi diversi:

  1. stimola la microcircolazione
  2. provoca vasodilatazione
  3. aumenta la temperatura corporea

Le principali indicazioni terapeutiche per la Tecar sono:

  • artrosi
  • lombosciatalgia
  • sindrome dell’arto fantasma
  • artropatie immunomediate e autoimmuni
  • cervicale
  • epicondilite
  • tendinite
  • fascite plantare
  • rizoartrosi
  • sindrome del tunnel carpale
  • sindrome della cuffia dei rotatori
  • coxartrosi
  • lesioni al ginocchio
  • pubalgia
  • borsite
  • traumi
  • distorsioni
  • contratture muscolari
  • stiramenti muscolari
  • contusioni
  • fratture non saldate correttamente
  • riabilitazione dopo chirurgie

Tecar terapia: controindicazioni e effetti collaterali

La Tecar terapia è una tecnica abbastanza sicura, le uniche controindicazioni sono:

  • presenza di pacemaker o dispositivi analoghi
  • arteriopatie
  • venopatie
  • parestesie
  • gravidanza
  • sensibilità alle alte temperature

A differenza della magnetoterapia, le protesi metalliche non sono un ostacolo. Non ci sono neanche effetti collaterali gravi da segnalare, ad esclusione di:

  • dolore
  • gonfiore
  • ustioni

Si tratta però di rischi minimi da uso non corretto degli strumenti.

Foto | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog