Psicologia: mentono meglio gli uomini o le donne?

Psicologia: mentono meglio gli uomini o le donne?

Mentono meglio gli uomini o le donne? Ecco cosa rivela un nuovo studio.

Mentono meglio gli uomini o le donne? E quali sono le bugie più comuni? A rispondere a queste domande è un nuovo studio condotto dai membri della University of Portsmouth, secondo cui gli uomini hanno il doppio delle probabilità di considerarsi bravi a mentire e a farla franca rispetto alle donne.

Le persone che mentono meglio sono anche quelle più brave a parlare, e generalmente le vittime di queste bugie sono familiari, amici, partner e colleghi di lavoro. Dallo studio è anche emerso che i bugiardi esperti preferiscono mentire faccia a faccia piuttosto che tramite messaggi di testo, social media o altri strumenti.

Ricerche precedenti hanno dimostrato che la maggior parte delle persone dice una o due bugie al giorno, ma ciò non è esatto, perché la maggior parte delle persone non mente ogni giorno, ma un piccolo numero di bugiardi prolifici è responsabile della maggior parte delle bugie segnalate. Ciò che si è distinto nel nostro studio è stato che quasi la metà (40%) di tutte le bugie viene raccontata da un numero molto piccolo di bugiardi. E queste persone mentono impunemente a coloro che sono più vicini a loro.

Per giungere a questa conclusione, gli autori hanno arruolato un campione di 194 persone, metà uomini e metà donne, con un’età media di 39 anni. Ai partecipanti sono state poste una serie di domande (tra cui quanto erano bravi a ingannare gli altri, quante bugie avevano raccontato nelle ultime 24 ore, il tipo di bugie che avevano detto, a chi e se lo avevano fatto faccia a faccia o con altri strumenti).

Ebbene, dallo studio è emerso che una delle strategie chiave dei bugiardi è quella di inventare storie plausibili e vicine alla realtà, e di non fornire molte informazioni. La strategia più comunemente usata tra tutti coloro che ammettevano di mentire, sia esperti che meno esperti, era dunque quella di tralasciare alcune informazioni.

Nel complesso, fra le bugie più comuni venivano segnalate:

Gli autori dello studio rivelano infine che i bugiardi più esperti mentono più spesso a familiari, amici o colleghi, mentre i datori di lavoro e le figure autoritarie avevano meno probabilità di essere imbrogliati.

via | ScienceDaily
Foto da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog