Abbassamento di voce, le possibili cause

Abbassamento di voce, le possibili cause

Ecco quali sono le possibili cause dell’abbassamento della voce e quando consultare un medico.

L’abbassamento della voce è un problema che può essere provocato da svariati fattori. Si tratta di un disturbo che interessa le corde vocali, e che comporta un’alterazione del tono e del timbro della voce, ma quali saranno le cause di questo problema? E quando è il caso di rivolgersi al medico? Ecco alcune informazioni utili da conoscere.

Abbassamento della voce: le cause

L’abbassamento della voce può essere causato da un’infiammazione della laringe, che potrebbe essere provocata da alcune malattie, tuttavia è importante ricordare che non sempre questo problema ha un’origine patologica e/o preoccupante.

Talvolta un abbassamento può verificarsi infatti in presenza di un mal di gola o a causa di un abuso della voce. In tal caso il problema tenderà a risolversi spontaneamente nell’arco di pochi giorni. Se ciò non dovesse accadere, non esitate però a consultare il vostro medico. Fra le possibili cause dell’abbassamento della voce si segnalano:

Naturalmente il trattamento per questo tipo di problema dipenderà sostanzialmente dalla causa scatenante, tuttavia, a prescindere dal motivo per cui si è verificato l’abbassamento della voce, cercare di evitare di parlare (o al massimo comunicare sussurrando) potrebbe aiutarvi ad alleviare il problema.

via | Humanitas
Foto da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog