Malattie cardiovascolari e depressione: la terapia on line può aiutare

Malattie cardiovascolari e depressione: la terapia on line può aiutare

Un nuovo studio rivela che i pazienti con malattie cardiovascolari che seguono una terapia su internet possono ridurre il loro rischio di depressione.

Un nuovo studio rivela che le persone con malattie cardiovascolari che seguono una terapia su internet possono ridurre il loro rischio di depressione. A rivelarlo sono i membri della Linköping University, secondo i quali il trattamento on line per la depressione può davvero migliorare la qualità della vita delle persone con malattie cardiovascolari (CVD). È infatti comune che i pazienti con questo tipo di malattie soffrano anche di depressione, e ciò può influenzare in modo negativo la loro qualità della vita.

Il nostro studio dimostra che la terapia basata su Internet può ridurre la depressione e migliorare la qualità della vita nei pazienti con CVD. A causa delle risorse insufficienti, tutti i pazienti con malattie cardiovascolari non ricevono le cure necessarie contro la depressione, e quindi la terapia basata su Internet può svolgere un ruolo importante. Inoltre, i pazienti possono seguire la terapia a casa, in qualsiasi momento adatto a loro

spiegano gli autori dello studio, che è stato condotto su un campione di 144 pazienti con CVD e depressione. Di questi, 72 partecipanti sono stati sottoposti a 9 settimane di terapia cognitiva comportamentale su Internet, durante la quale hanno avuto potuto comunicare con un’infermiera. Gli altri 72 hanno invece parlato della loro salute in un forum su Internet per lo stesso periodo di tempo.

Ebbene, dallo studio è emerso che dopo 9 settimane di terapia online uno su cinque pazienti ha mostrato un significativo miglioramento clinico per quanto riguarda la depressione rispetto al gruppo che ha comunicato solo nel forum. Dopo il trattamento, i pazienti della terapia online hanno anche riportato un significativo miglioramento della qualità della vita.

via | Eurekalert
Foto da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog