Dormire poco fa più male di quanto pensi

Dormire poco fa più male di quanto pensi

Un nuovo studio rivela che dormire poco danneggia la nostra vita più di quanto possiamo immaginare.

Tutti noi sappiamo bene che dormire male ci porta ad essere meno concentrati e meno attivi, ma un nuovo studio condotto dai membri della Michigan State University rivela che la privazione del sonno ci influenza molto più di quanto possiamo immaginare.

Lo studio, pubblicato sulle pagine del Journal of Experimental Psychology: General, è stato condotto su un campione di 138 persone, 77 delle quali hanno avuto il compito di restare sveglie per tutta la notte, mentre le altre hanno avuto la possibilità di dormire.

Ebbene, dopo aver fatto eseguire dei semplici test ai partecipanti, gli autori dello studio hanno potuto constatare che la privazione del sonno raddoppia le probabilità di commettere errori e triplica i momenti di mancanza di attenzione.

Le persone che hanno una privazione del sonno devono prestare attenzione a tutto ciò che fanno, e non possono semplicemente fidarsi del fatto che non commetteranno errori costosi. Spesso – come quando ci si trova al volante di un’auto – questi errori possono avere delle conseguenze tragiche.

Gli autori dello studio aggiungono che i loro risultati suggeriscono che completare un’attività che richiede più passaggi (come ad esempio un medico che deve completare una procedura medica) è più rischioso in condizioni di privazione del sonno.

Ci sono alcuni compiti che le persone possono fare con il pilota automatico che potrebbero non essere influenzate da una mancanza di sonno, tuttavia la privazione del sonno provoca deficit diffusi in tutti gli aspetti della vita.

via | ScienceDaily
Foto da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog