Scoperta una cura per la calvizie

baldLe scoperte migliori sono sempre quelle dettate dal caso? Questa volta sembra di sì, visto che un gruppo di ricercatori di americani che hanno pubblicato i risultati dello studio sulla rivista Plos One ha scoperto che la calvizie si può curare.

Gli scienziati tentavano di disattivare l’ormone dello stress lavorando su cavie e si sono accorti invece che la astressina-B, una molecola utilizzata per ridurre l’impatto dello stress sull’apparato gastro-intestinale, faceva ricrescere i peli ai topi.

La scoperta, dicono, è stata del tutto inaspettata e si è rivelata sul lungo termine dopo un trattamento intensivo ma di breve durata con l’astressina-B su topi cronicamente stressati. Lo stress probabilmente è rimasto tale quale ma la calvizie è migliorata. Questa notizia farà la felicità di molti uomini?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail