Gli alimenti che aiutano a superare la fatica

cioccolatini La stanchezza è sempre in agguato e speci a inizio settimana tutto ci sembra più pesante. Ben vengano, allora, dei suggerimenti che possano aiutarci a superare la stanchezza velocemente e in modo naturale. Per esempio, scegliendo i cibi giusti.


  • Cioccolato e frutta secca: apportano vitamina B6 e magnesio che stimolano le funzioni cerebrali, promuovono la produzione di energia e la resistenza allo stress.

  • Banane e patate: apportano potassio che scongiura la ritenzione idrica, spesso causa di affaticamento e senso di pesantezza. Particolarmente importanti per chi mangia generalmente molto salato (il potassio controbilancia l’eccesso di sodio) e per chi fa molto sport.

  • Legumi: forniscono vitamine del gruppo B, indispensabili per il corretto utilizzo dei cibi a scopo energetico da parte dell’organismo. Da alternare spesso come fonte proteica e carne e pesce.

  • Uva, cachi e fichi: sono alimenti molto energetici per l’alto tasso zuccherino. Da consumare al posto di altri snack (ipercalorici e meno sani) nei momenti di cali energetici per un effetto tiramisù immediato. Grazie all’alto contenuto di fibre sono anche particolarmente sazianti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail