Non mangiare la frutta prima delle analisi

fruttaÈ una di quelle notizie che si commenterebbe con un incredulo gesto della testa ma poi a pensarci ci si domanda come mai non ci avevamo pensato: si rivolge principalmente ai diabetici a cui i ricercatori che hanno scoperto questa alterazione nei risultati delle analisi del sangue consigliano di non consumare frutta prima di un esame.

Cosa succede: gli zuccheri della frutta che tocchiamo con le mani possono rimanere in piccolissima parte sulla pelle e quando si preleva il sangue dalla punta di un dito possono alterare i livelli glicemici e dunque restituire un quadro alterato. Basta però lavarsi le mani per liberarsene.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail