Il mal di schiena può essere ereditario

Il mal di schiena cronico può essere ereditario Chi di noi non ha sofferto almeno una volta nella vita di mal di schiena? Tutti noi prima o poi dovremo affrontare questo tipo di disturbo. Oggi i ricercatori ci dicono anche qualcosa di più. In una recente ricerca risulta che il mal di schiena cronico può essere ereditario. In particolare la degenerazione del disco, considerata la principale responsabile della lombalgia cronica, può essere in parte colpa dei geni, proprio come il colore degli occhi o la calvizie che abbiamo ereditato da genitori o nonni.

I ricercatori satunitensi hanno condotto lo studio sulla storia familiare di 2 milioni di abitanti dello Utah, e hanno identificato 1264 soggetti con una diagnosi di malattia della colonna vertebrale associata alla degenerazione del disco o ad ernie discali. Le persone con un parente stretto, come un genitore, fratello, o figlio, con una lombalgia correlata al disco hanno quattro volte in più la probabilità di avere dolore cronico alla schiena.

Ha dei rischi più modesti chi ha un parente di secondo o di terzo grado con una patologia degenerativa e ernia del disco. "Anche se il risultato non è definitivo, questa è una prova molto forte che ci sia una componente genetica nella degenerazione e nell'ernia del disco," afferma il ricercatore Alpesh R. Patel dell'Università di Salt Lake City presso la Utah School of Medicine.

In attesa che ci vengano fornite ulteriori prove dei risultati, le persone con una storia familiare di lombalgia possono ridurre il rischio, evitando di fumare, mantenendo un peso sano, e facendo esercizi fisici che rafforzino la schiena.

Foto | Flickr
Via | WebMd

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: