Ricerca sul cancro Airc, i nuovi progetti guidati da ricercatori italiani

Ricerca sul cancro Airc, i nuovi progetti guidati da ricercatori italiani

L'Airc presenta tre nuovi progetti di ricerca sul cancro guidati da altrettanti ricercatori italiani.

L’Airc, l’Associazione Italiana per la Lotta al Cancro, presenta i nuovi programmi di ricerca, che fanno parte del piano di studi quinquennale dell’Accelerator Award, un programma internazionale promosso da CRUK, AIRC e FC AECC, per dare un’accelerata alle ricerche oncologiche d’avanguardia. Con lo stanziamento di più di 33 milioni di euro, saranno sei i programmi internazionali che prenderanno il via, tre dei quali portati avanti da ricercatori italiani.

AIRC, insieme a Cancer Research UK e Fundación Científica – Asociación Española Contra el Cáncer, presenta i nuovi progetti di ricerca. I tre guidati da ricercatori italiani sono i seguenti:

  • Andrea Biondi, Università degli Studi Milano-Bicocca: programma sulla terapia CAR-T (modificare le cellule del sistema immunitario per permettere loro di identificare e distruggere le cellule tumorali). Progetto è rendere queste terapie ancora più accessbili ed economiche, per poterle applicare a molti tipi di tumore.
  • Francesca Demichelis, Università di Trento Centro di Biologia Integrata (CIBIO): programma per lo sviluppo di un esame del sangue che aiuti a selezionare il trattamento utile per i pazienti con cancro alla prostata avanzato.
  • Giovanni Tonon, Fondazione Centro San Raffaele Milano: studiare l’evoluzione delle singole cellulare cancerose negli organoidi, per comprendere meglio il fenomeno di resistenza ai farmaci e individuare le migliori terapie per i pazienti con recidivante.

Come fare una donazione all’AIRC

Come fare una donazione all’AIRC per sostenere questi e altri importanti progetti di ricerca sulla lotta al cancro?

  • Si può fare una donazione online direttamente sul sito dell’Airc, scegliendo importo della donazione e tipologia (una tantum libera, in memoria o diventando socio, ma anche fare una donazione ricorrente).
  • Fare una donazione in banca tramite bonifico bancario, in posta tramite bollettino o bonifico postale o al telefono (800350350, attivo tutti i giorni dalle 7 alle 24).
  • Partecipare alle iniziative che portano i volontari dell’Airc nelle piazze italiane durante l’anno.
  • Acquistare sul sito idee regalo solidali, bomboniere, partecipazioni, biglietti.
  • Sostenere la ricerca donando il 5 per mille all’Airc.
  • Lasciti testamentari.
  • Invitando gli amici a festeggiare con voi ogni festa aiutando la ricerca attraverso il sito Unbuoninvito.it.

Foto iStock

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog