In forma in ufficio con snack più sani

In forma con snack più sani in ufficio Sappiamo come, rimanere ore seduti, di fronte al computer, in ufficio, ci faccia ingrassare e quanto ci attirino le macchinette erogatrici di snack, alle quali ci avviciniamo spesso per sgranchire le gambe e spezzare la routine quotidiana.

Un'esempio è quello americano dove spesso le porzioni giganti e gli ingredienti zuccherini degli spuntini nei ditributori automatici rovinano la salute degli impiegati, per cui l'industria alimentare è stata recentemente richiamata in quanto contribuisce a far aumentare di peso gli americani. Ma tre sono le società in controtendenza riguardo alle strategie da adottare, che hanno deciso di contribuire alla diffusione di un'alimentazione sana, che aiuti le persone a controllare il peso.

Ci sono gli snack sani targati DelMonte che carica i propri distributori automatici solo con frutta fresca a pezzi, verdura e yogurt. Questo tipo di distributori si trovano negli edifici destinati ad uffici e centri benessere. Per saperne di più visitate il sito Fruits.

Foto | Flickr
Via | Shape

Un altro consiglio è assumere meno bibite gassate. Ora è possibile consumare una lattina più piccola delle bevande del Gruppo Coca Cola (Coca-Cola, Sprite, Fanta, Barq's Root Beer), contenenti solo 90 calorie. L'azienda si sta anche organizzando per stampare le informazioni delle calorie sulla parte anteriore della lattina per aumentare la consapevolezza nelle persone.

Poi, si consiglia di mangiare molta frutta fresca. Ma come si fa se non si ha il tempo di andare al mercato? Fruitguys consegna una scatola di frutta di stagione (32$ ogni 25 porzioni) sia in ufficio che a casa, ed è anche possibile ordinare una selezione di alimenti biologici.

Prendere esempio dagli americani non conviene poi tanto visto la quantità di obesi che circola per le strade ma queste recenti iniziative possono farci riflettere su come comportarci quando ci troviamo di fronte ad una macchina erogatrice di snack. Controllate sempre le calorie sulla confezione!

  • shares
  • Mail