Le allergie in inverno

pollenÈ la primavera la stagione più buia e difficile per chi soffre di allergie, almeno di quelle legate alla rinite allergica e ai pollini, ma si tratta in realtà di un problema che si può verificare anche in pieno inverno e che si può rischiare di scambiare per un raffreddore.

Gli sbalzi termici, i riscaldamenti e sistemi di condizionamento, le condizioni igieniche e la ventilazione (specialmente se i filtri non sono stati puliti o sostituiti adeguatamente) alterano l’ambiente e possono provocare reazioni allergie a causa di ambienti molto secchi. Può aiutare l’uso di un deumidificatore.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail