Prendersi cura delle labbra in inverno

lipsFreddo, vento, sbalzi di temperatura e in ultimo anche lo stress possono rendere le nostre labbra davvero disastrose ed ecco come fare per prendersene cura nella stagione fredda, idratandole e proteggendole.

Si comincia sempre a tavola, alimentandosi correttamente e bevendo molto perché la pelle sia sana e luminosa e le labbra di conseguenza idratate dall’interno e nutrite con le vitamine – soprattutto A ed E – che ne favoriscono la bellezza.

È sempre un errore inumidirle con la lingua quando le sentiamo secche perché peggioriamo la situazione. Per evitare che si disidratino è bene stendere un velo di burrocacao che crea un film che limita l’evaporazione dell’acqua. L’ideale sarebbe utilizzare anche uno stick per le labbra con protezione solare durante il giorno.

Per nutrirle invece è meglio optare per burri e oli naturali, preferibilmente prima di andare a dormire per abbondare con le dosi e lasciare che agiscano tutta la notte. Se sono screpolate potete aggiungere una goccia di tea tree oil che ha potere antisettico e le ripara.

Infine esfoliatele delicatamente quando sono screpolate e piene di pellicine resistendo alla tentazione di strapparle via mordicchiandole. Usate un vecchio spazzolino morbido con estrema delicatezza. Potete aggiungere un poco di zucchero e massaggiare leggermente, magari aggiungendo del burro da cucina per essere più delicati.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail