L’attività fisica migliora la vista

L’attività fisica migliora la vista

L'ennesimo motivo per fare attività fisica: l'esercizio costante diminuisce il rischio di glaucoma.

Uno studio, presentato al 121esimo Meeting Annuale dell’Accademia Americana di Oftalmologia, ha mostrato come le persone che praticano una moderata o intensa attività fisica si proteggono anche dal rischio glaucoma. La ricerca, condotta all’Università della California, a Los Angeles, ha riportato risultati strabilianti per quanto riguarda la prevenzione del glaucoma.

L’attività fisica fa bene alla vista, quindi, oltre al cuore, al cervello e alla salute in generale. Un altro buon motivo per evitare la sedentarietà: il rischio di glaucoma è più basso del 73% per le persone che praticano attività fisica regolare, anche moderata. Anche solo 10 minuti alla settimana di attività fisica moderata o intensa possono proteggere la vista dal rischio di glaucoma.

Studi precedenti hanno già dimostrato come l’attività fisica possa modificare la circolazione e la pressione dell’occhio e sarebbe questo il probabile meccanismo di protezione dal glaucoma.

 

Via | Sciencedaily.com

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog