Listeria, ritirata Porchetta di Ariccia Igp per rischio contaminazione

Listeria, ritirata Porchetta di Ariccia Igp per rischio contaminazione

Tracce di listeria nella Porchetta di Ariccia Igp: il ministero ha previsto il ritiro di un lotto.

È stato disposto il ritiro di un lotto di Porchetta di Ariccia Igp a marchio Fa.Lu.Cioli della Fa.Lu.Cioli Srl con sede ad Ariccia (Roma) per pericolo Listeria monocytogenes, da parte del Ministero della Salute. Il lotto è il numero «021017» relativo alla confezione sottovuoto del peso di 150 grammi con data di scadenza 31.12.2017. Se avete in casa una confezione di Porchetta di Ariccia Igp non dove consumarla: potete riportarlo al punto vendita ed essere rimborsati.

L’infezione da Listeria monocytogenes si manifesta con sintomi gastrointestinali, se la contaminazione del cibo è molto elevata. Può essere pericolosa in gravidanza perché potrebbe mettere a rischio la salute del feto (morte fetale, aborto, parto prematuro, o listeriosi congenita) e nelle persone immunodepresse, perché può causare meningiti, encefaliti, gravi setticemie.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog