Stress: 10 consigli per gestirlo

Stress: 10 consigli per gestirlo

Da molti è considerato come il male del secolo e la scienza lo lega al rischio di molte patologie, anche gravi. Come si gestisce lo stress?

Lo stress aumenta il rischio di malattie cardiovascolari, gastrointestinali, diabete, ansia e depressione, disturbi alimentari, obesità e comportamenti pericolosi. Insomma, lo stress è un vero mostro moderno che prima o poi tutti incontriamo nella vita. Possiamo fare molto per combatterlo, lo sostiene la comunità scientifica, ma anche un ente come la NIH (National Center for Complementary and Alternative Medicine).

La NIH elenca i migliori modi per gestire lo stress e liberarsi di tutte le sue possibili conseguenze negative; vediamoli in dettaglio:

  1. Respirare bene: la scienza conferma quanto sostenuto da secoli da discipline come lo Yoga e più recentemente da medici come il dott. Buteyko, che proponeva un rallentamento quotidiano della respirazione. Controllare il respiro è il primo passo per combattere l’ansia.
  2. Camminare: il movimento fisico è fondamentale. La sedentarietà è strettamente legata allo stress: cammina almeno mezzora al giorno.
  3. Spegni gli schermi: la luce blu fa male alla vista e può anche provocare vertigini e ansia. Stacca dalla tv e dallo smartphone!
  4. Musica: la musicoterapia è conosciuta da secoli per i suoi rimedi. Ascolta della musica rilassante e spegni il cervello.
  5. Ridere: farlo, anche per finta, invia segnali di benessere al cervello. 
  6. Abbraccia e bacia: il contatto sociale, specie se intimo, aiuta a combattere lo stress come nessun altro farmaco sa fare.
  7. Stretching: rilassa e distendi i muscoli ogni sera per evitare contratture e rigidità.
  8. Bevi: la disidratazione stressa l’intero organismo.
  9. Mangia sano: l’alimentazione è fondamentale. Più frutta e verdura e meno junk food.
  10. Yoga e meditazione: se fatto bene, lo Yoga comprende anche la meditazione. La miglior disciplina per combattere lo stress.

 

Via | NIH

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog