Una molecola impedisce alla carie di formarsi

Una molecola impedisce alla carie di formarsi

Sviluppata una molecola capace di impedire ai batteri della carie di attaccarsi ai denti.

Un team di scienziati della University of Alabama a Birmingham ha sviluppato una speciale molecola che impedisce a un particolare enzima dei batteri Streptococcus mutans, responsabile della carie, di attaccarsi ai denti. In un modello preclinico la molecola si è rivelata efficace nella prevenzione della carie.

La carie non potrebbe formarsi, proprio perché gli enzimi dannosi dei batteri della carie non riuscirebbero ad attaccarsi alla superficie dei denti, resa scivolosa dalla molecola sviluppata dai ricercatori. La molecola impedisce la formazione di un biofilm adesivo, una pellicola naturale che offre un appiglio sui denti ai batteri della carie.

La ricerca, pubblicata sulla rivista Scientific Reports, potrebbe aprire una nuova strada verso la cura definitiva della carie e la sua prevenzione. Non rimane che aspettare i dovuti test e le prove cliniche di questa scoperta che potrebbe rivoluzionare l’igiene dentale.

 

Via | Sciencedaily.com

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog