Il fumo passivo aumenta la pressione arteriosa dei bambini in età prescolare

Il fumo passivo aumenta la pressione arteriosa nei bambini in età prescolare Non è un segreto che il fumo passivo ponga seri pericoli per la salute, ma il danno è particolarmente insidioso per i bambini che rischiano malattie cardiache da adulti. E' un allarme a cui i genitori fumatori dovrebbero prestare attenzione.

La conclusione è del dottor Giacomo Simonetti, professore presso il Children's Hospital dell'Università di Berna, che ha condotto uno studio sugli effetti del fumo dei genitori sui figli, mentre era all'Università di Heidelberg. Simonetti e il suo team erano a conoscenza che circa la metà degli adulti con ipertensione arteriosa, fattore di rischio per malattie cardiache e ictus, avevano la pressione alta anche da bambini. Così hanno deciso di capire come i bambini sviluppassero l'ipertensione.

Gli studiosi hanno scoperto che l'esposizione al fumo passivo aumenta significativamente il rischio di ipertensione tra i bambini in età prescolare, anche mettendo a punto altri fattori di rischio di ipertensione tra gli stessi bambini, come il peso e l'età. "Tutti questi fattori sono stati considerati e regolati, ma il fumo passivo è rimasto un fattore indipendente di rischio per la pressione alta", dice Simonetti. In realtà, il bambini in età prescolare con i valori della pressione arteriosa al di sopra del 85th percentile rischiano di sviluppare l'ipertensione il 21% in più rispetto agli altri bambini della stessa età.

Foto | Flickr
Via | Healthland.Time

  • shares
  • Mail