Cheilite: cause e rimedi dei tagli agli angoli della bocca

Cheilite: cause e rimedi dei tagli agli angoli della bocca

I fastidiosi taglietti agli angoli della bocca si chiamano cheilite e sono un'infiammazione delle labbra spesso causata da problemi alimentari.

La chelìilite angolare è un problema molto comune che provoca dei fastidiosi e dolorosi tagli agli angoli della bocca. Si tratta di un’infiammazione delle labbra che si manifesta con sintomi come dolore, rossore, labbra secche e micro tagli che fanno fatica a guarire. Quali sono le cause di questi tagli agli angoli della bocca? Vediamo quelle più comuni:

  • Carenza di ferro
  • Carenza di vitamina B12
  • Carenza di vitamina B3 (niacina o vitamina PP)
  • Candida
  • Infezioni batteriche
  • Recidività di herpes simplex

Cosa fare in caso di cheilite? I migliori rimedi sono quelli che eliminano il problema alla radice, ma è anche importante prendersi cura dei sintomi con una corretta idratazione delle labbra, l’uso di pomate o burri e la protezione dal freddo e dal caldo troppo intensi. Per curare i tagli agli angoli della bocca è utile compensare le carenze alimentari con una corretta alimentazione e in caso ricorrendo all’uso di integratori. In caso il problema persista è meglio contattare uno specialista per contrastare un’eventuale origine batterica.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog

Tumori rari: il progetto “Accelerator Award” di Marcello Deraco