• Benessereblog
  • Salute
  • Sclerosi multipla: 108mila casi in Italia, le più colpite sono le donne

Sclerosi multipla: 108mila casi in Italia, le più colpite sono le donne

Sclerosi multipla: 108mila casi in Italia, le più colpite sono le donne

Sono 108mila i malati di sclerosi multipla in Italia: a essere colpite sono soprattutto le donne e i giovani tra i 20 e i 40 anni.

I casi di sclerosi multipla in Italia sono 108mila casi: si contano 180 malati ogni 100 mila abitanti. La sclerosi si manifesta soprattutto tra i giovani tra i 20 e i 40 anni, per i quali rappresenta la malattia neurologica invalidante più frequente.

Le più colpite sono le donne. La Dottoressa Maria Grazia Grasso, Direttore Neuroriabilitazione 5 presso la Fondazione Santa Lucia di Roma, ha commentato:

“Colpisce prevalentemente il sesso femminile con un rapporto donna:uomo pari a 2,5:1. L’evoluzione progressiva della Sclerosi multipla comporta significativi gradi di disabilità con costi socio-sanitari piuttosto elevati: considerata l’età d’esordio, è naturale che vita sociale, affettiva e lavorativa ne risultino decisamente compromesse. La malattia sembra avere una causa multifattoriale con componente ambientale e genetica interconnesse tra loro”.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog