Oggi la Giornata Mondiale dell’Autismo

Oggi la Giornata Mondiale dell’Autismo

Il 2 aprile è la Giornata Mondiale dell’Autismo: un appuntamento importante per stare vicini alle famiglie e ai malati.

Ricorre oggi la Giornata Mondiale dell’Autismo. È il decimo anniversario di questo appuntamento voluto dall’Assemblea generale della Nazioni Unite e per l’occasione il mondo intero si tinge di blu. Il tema di quest’anno è “Verso l’autonomia e l’autodeterminazione”. I disturbi dello spettro autistico (Dsa) si manifestano in età precoce, tra i 18 e i 36 mesi e purtroppo non esistono cure risolutive.

I dati ci dicono che mediamente 1 bambino ogni 68 soffre di autismo (un dato cresciuto 10 volte in 40 anni) e che in Italia ci sono circa 500mila famiglie che devono affrontare questo problema. Secondo il Centro Studi Erickson, dal 60 al 90% dei bambini con autismo diventano adulti non autosufficienti, il 15-20% è in grado invece di vivere e lavorare all’interno della comunità con vari gradi di indipendenza, soprattutto coloro che sviluppano il linguaggio entro i 5 anni.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog